pastorale base candido

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: pastorale base candido

Messaggio  m.azzurra il Mar Ott 24, 2017 12:22 am

Hipazia ha scritto:Benissimo, la prima risposta adesso è corretta.

Per l'undicesima, state di nuovo cercando una risposta troppo complessa. Rileggiamo insieme il capitolo che vi ho proposto:



6 La maggior parte delle creature non sapeva cosa rispondere. Si osservavano reciprocamente, sperando di trovare nei loro vicini la risposta a questa domanda piuttosto strana. Si poteva osservare un pesce imbambolato, che non sapeva cosa dire, un cavallo sfregare il suolo con i suoi zoccoli, una quercia curvarsi, cercando disperatamente la risposta nelle sue radici, ed anche una colomba che si grattava la testa in segno di riflessione.

7 Ma una fra loro avanzò. Sembrava sicura di essa e della sua risposta. Tutte le altre specie gli aprirono il passaggio e, presto, uno spazio si liberò attorno ad essa. Alzò gli occhi verso Dio, ma il suo sguardo era pieno di boria. Rispose: "Hai fatto le creature animate dalla necessità di nutrirsi. Hai fatto i forti capaci di divorare i deboli. Senza dubbio, si tratta dunque di garantire la sovranità del forte sul debole!".

8 Aggiunse: "Ho come prova il fatto che sono l'ultimo rappresentante della mia specie. Solo il più forte è sopravvissuto fra i miei! Se mi chiami il "Tuo figlio", saprò mostrarti chi, tre tutte le creature, deve dominare il mondo.”



Chi è che pronuncia queste parole?

_________________
ACCANTO ALLA VITA SEMPRE
avatar
m.azzurra

Messaggi : 681
Data d'iscrizione : 29.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: pastorale base candido

Messaggio  m.azzurra il Mar Ott 24, 2017 12:23 am

Queste non erano certamente le parole di oane.
Queste erano le parole di quella creatura che non mostrava amore per il prossimo

Hai fatto le creature animate dalla necessità di nutrirsi. Hai fatto i forti capaci di divorare i deboli. Senza dubbio, si tratta dunque di garantire la sovranità del forte sul debole!".

Aggiunse: "Ho come prova il fatto che sono l'ultimo rappresentante della mia specie. Solo il più forte è sopravvissuto fra i miei! Se mi chiami il "Tuo figlio", saprò mostrarti chi, tre tutte le creature, deve dominare il mondo.”

Questa creatura così superba venne chiamata creatura senza nome.
Divenne la regina del peccato e fu lasciata libera di circolare nella terra
per tentare l'uomo appositamente.

( non faccio citazioni e vado a memoria )

spero di esserci arrivato.

_________________
ACCANTO ALLA VITA SEMPRE
avatar
m.azzurra

Messaggi : 681
Data d'iscrizione : 29.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: pastorale base candido

Messaggio  m.azzurra il Mar Ott 24, 2017 12:24 am

11. Quale Creatura aveva ucciso i suoi simili?


Madre in questa parte del testo non c'è nessuna Creatura che uccide
i propri simili.

questa è una lettura incentrata in cui tutte le creature
stanno aspettando la grande domanda

Creatore ha scritto ha scritto: "Vivete grazie a Me, poiché sono il vostro creatore. Vi cibate, vi riproducete, voi educate la vostra progenie. Ma non sapete perché vivete. Secondo voi, quale senso ho dato alla vita?".

_________________
ACCANTO ALLA VITA SEMPRE
avatar
m.azzurra

Messaggi : 681
Data d'iscrizione : 29.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: pastorale base candido

Messaggio  m.azzurra il Mar Ott 24, 2017 12:25 am

1. Da quando a quando si estende la Preistoria?

Madre scusatemi,
sono solo piccolo. stavo leggendo nei libri pesantissimi e non avevo mica pensato al calendario aristotelico.

quindi ora dovrei avere capito
.

Preistoria va dalla creazione dell’universo alla caduta di Oanilonia.

Note si confronti Creazione e Preistoria

_________________
ACCANTO ALLA VITA SEMPRE
avatar
m.azzurra

Messaggi : 681
Data d'iscrizione : 29.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: pastorale base candido

Messaggio  m.azzurra il Mar Ott 24, 2017 12:26 am

Hipazia ha scritto:Benissimo, la prima risposta adesso è corretta.

Per l'undicesima, state di nuovo cercando una risposta troppo complessa. Rileggiamo insieme il capitolo che vi ho proposto:



6 La maggior parte delle creature non sapeva cosa rispondere. Si osservavano reciprocamente, sperando di trovare nei loro vicini la risposta a questa domanda piuttosto strana. Si poteva osservare un pesce imbambolato, che non sapeva cosa dire, un cavallo sfregare il suolo con i suoi zoccoli, una quercia curvarsi, cercando disperatamente la risposta nelle sue radici, ed anche una colomba che si grattava la testa in segno di riflessione.

7 Ma una fra loro avanzò. Sembrava sicura di essa e della sua risposta. Tutte le altre specie gli aprirono il passaggio e, presto, uno spazio si liberò attorno ad essa. Alzò gli occhi verso Dio, ma il suo sguardo era pieno di boria. Rispose: "Hai fatto le creature animate dalla necessità di nutrirsi. Hai fatto i forti capaci di divorare i deboli. Senza dubbio, si tratta dunque di garantire la sovranità del forte sul debole!".

8 Aggiunse: "Ho come prova il fatto che sono l'ultimo rappresentante della mia specie. Solo il più forte è sopravvissuto fra i miei! Se mi chiami il "Tuo figlio", saprò mostrarti chi, tre tutte le creature, deve dominare il mondo.”



Chi è che pronuncia queste parole?

_________________
ACCANTO ALLA VITA SEMPRE
avatar
m.azzurra

Messaggi : 681
Data d'iscrizione : 29.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: pastorale base candido

Messaggio  m.azzurra il Mar Ott 24, 2017 12:27 am

Queste non erano certamente le parole di oane.
Queste erano le parole di quella creatura che non mostrava amore per il prossimo

Hai fatto le creature animate dalla necessità di nutrirsi. Hai fatto i forti capaci di divorare i deboli. Senza dubbio, si tratta dunque di garantire la sovranità del forte sul debole!".

Aggiunse: "Ho come prova il fatto che sono l'ultimo rappresentante della mia specie. Solo il più forte è sopravvissuto fra i miei! Se mi chiami il "Tuo figlio", saprò mostrarti chi, tre tutte le creature, deve dominare il mondo.”

Questa creatura così superba venne chiamata creatura senza nome.
Divenne la regina del peccato e fu lasciata libera di circolare nella terra
per tentare l'uomo appositamente.

( non faccio citazioni e vado a memoria )

spero di esserci arrivato.

_________________
ACCANTO ALLA VITA SEMPRE
avatar
m.azzurra

Messaggi : 681
Data d'iscrizione : 29.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: pastorale base candido

Messaggio  m.azzurra il Mar Ott 24, 2017 12:33 am

Hipazia ha scritto:


Notabili, Prelati, Chierici,

Noi, Anna Bellarmino de' Medici detta "Hipazia", in questo trentesimo giorno del mese di settembre dell'anno di grazia 1465, desideriamo portare alla vostra conoscenza i seguenti fatti:
Per nostro mandato della Congregazione della Diffusione della Fede, noi concediamo allo studente candido, un Diploma provante che lo stesso è fedele istruito sulla Religione Aristotelica e idoneo al sacramento del Battesimo.

La sua valutazione è stata: 27.

Per aumentare il riconoscimento della presente, abbiamo deciso di confermarla con la nostra mano e di firmarla con l'impressione di sigillo del nostro ordine.

Fatto nel Monastero di San Domenico, in questo trentesimo giorno del mese di settembre dell'anno di grazia 1465



Sorella "Hipazia" Anna Bellarmino de' Medici
Professoressa del Seminario Santa Domenica




_________________
ACCANTO ALLA VITA SEMPRE
avatar
m.azzurra

Messaggi : 681
Data d'iscrizione : 29.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: pastorale base candido

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum