Battesimo rito di Attle

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Battesimo rito di Attle

Messaggio  m.azzurra il Mar Gen 27, 2015 10:21 am

Oggetto: battesismo

   2) Accoglienza del nuovo fedele e richiesta di battesimo

   <OFFICIANTE> ________________ (nome del battezzando/a), ti presenti tu con umiltà e cuore contrito di fronte alla Comunità dei Credenti rinunciando ai peccati commessi nella tua vita precedente per seguire con noi un cammino di redenzione?

   <BATTEZZANDO/A> Io oggi rinuncio ai miei peccati e rinasco a nuova vita nella Comunità Aristotelica [oppure] Si

   <OFFICIANTE> Chiedi tu il battesimo nella fede Aristotelica ed accetti dunque il dogma e le regole di vita della Santa Chiesa Aristotelica?

   <BATTEZZANDO/A>Con tutto il cuore lo chiedo. Io ero cieco e brancolavo nel buio, ora vedo la luce, la verità e la via. [oppure] Si

   4) Professione di fede

   <OFFICIANTE> ____________ Credi tu nel Dio Onnipotente, Creatore del Cielo e della Terra, dell'Inferno e del Paradiso, che giudicherà le anime nell'ora della morte e in Aristotele, Suo Primo Profeta, che ci ha insegnato le Leggi e la Divina Sapienza?

   <BATTEZZANDO/A>Io Credo. [oppure] Si

   <OFFICIANTE> Credi nel Secondo Profeta venuto sulla Terra per mostrarci il sentiero del Paradiso, che ha patito il martirio per salvarci, insegnandoci così la vera amicizia. E nella Santa Chiesa Aristotelica, da lui fondata, nella comunione dei Santi, nella Remissione dei Peccati, nella Vita Eterna?

   <BATTEZZANDO/A>Io Credo. [oppure] Si

   <OFFICIANTE> ____________ (padrino/madrina) accendi ora la candela perchè la sua luce ti ricordi il compito che assumi nel guidare questo nuovo fedele nella sua vita illuminata da Aristotele.

   PADRINO/MADRINA: accende la candela

   <OFFICIANTE> Che l'Altissimo ti aiuti in questa nuova missione e come questa candela illumina la notte preghiamo perchè tu possa aiutare la parola di Aristotele a portare luce nella fede di questo nuovo fratello
   [oppure]
   <PADRINO/MADRINA> Che l'Altissimo mi aiuti in questa mia nuova missione e come questa candela illumina la notte prego perchè possa aiutare la parola di Aristotele a portare luce nella fede del nostro nuovo fratello _____________

   7) Battesimo

   <OFFICIANTE> /me si rivolge a __________________

   <OFFICIANTE> Ora tocca la Sacra Acqua, questa limpida acqua laverà ogni tua colpa, purificando la tua anima..

   <BATTEZZANDO/A> /me tocca l’acqua

   <OFFICIANTE> /me bagna la testa di __________

   <OFFICIANTE> ______________ con quest'acqua io ti battezzo, nel nome della Chiesa Aristotelica e dell'Altissimo, grazie all'intercessione dei Santi ed al Divino Amore.
   Sei ora parte della Comunità dei Viventi, perché nel tuo cuore è certa la promessa della vita eterna.
   Amen.

_________________
ACCANTO ALLA VITA SEMPRE
avatar
m.azzurra

Messaggi : 681
Data d'iscrizione : 29.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum